YODX HF RULES‎ > ‎

ITALIANO

YO DX HF CONTEST 2017 –REGOLAMENTO

Per i partecipanti stranieri

                                               Translated and adapted by Roberto Soro, I2WIJ                                         

I.                   Organizzatore

Romanian Amateur Radio Federation (FRR).

II.                Obiettivi

Tutti i radioamatori del mondo sono inviati a partecipare facendo il maggior numero di collegamenti possibili con radioamatori YO e con altri radioamatori da differenti paesi DXCC.

Divertirsi e migliorare le proprie capacità operative in una corretta competizione sono i principali obiettivi.

III.             Periodo del contest

Ultimo complete week-end di Agosto:

Sabato 12:00:00 UTC – Domenica 11:59:59 UTC (24 ore)

Per il 2017: 26 Agosto, 12:00:00 – 27 Agosto, 11:59:59 UTC

IV.             Bande e Modi

Dagli 80 ai 10 m, eccetto le bande WARC, nei segmenti di banda corrispondenti ai modi selezionati (CW e SSB)

La stessa stazione può essere lavorata una volta in CW e una volta in SSB, nel segmento di banda appropriato in accordoal band plan IARU.

V.                Categorie

A. SO-AB-CW-LP

B. SO-AB-CW-HP

C. SO-AB-SSB-LP

D. SO-AB-SSB-HP

E. SO-AB-Mixed-LP

F. SO-AB-Mixed-HP

G. SO-SB-Mixed (3,5; 7; 14; 21; 28 MHz, senza riguardo alla potenza)

H. MOST-AB-Mixed

I.  YN (Giovani e Novice) operatori con meno di 16 anni ocon un massimo di 3 anni dalla prima licenza, provati con una copia dei documenti necessari.

LP non più di 100 W output / HP – più di 100 W output.

VI.             Rapporti scambiati

Le stazioni straniere trasmetterannoRS(T) + il numero seriale, iniziando da 001.

Le stazioni Rumene trasmetteranno RS(T) + abbreviazione della contea o BU per le stazioni da Bucarest.

Le abbreviazioni delle contee YO per call area sono:

YO2: AR, CS, HD, TM

YO3: BU, IF

YO4: CT, BR, GL, TL, VN

YO5: AB, BH, BN, CJ, SM, SJ, MM

YO6: BV, CV, HR, MS, SB

YO7:AG,  DJ, GJ, MH, OT, VL

YO8: BC, BT, IS, NT, SV, VS

YO9: BZ, CL, DB, GR, IL, PH, TR

* Per cortesia ascoltate con cura i rapporti ricevuti dalla stazioni Rumene.

Il nominative di stazione non sempre identifica la località.

In accordo al Romanian Amateur Radio Service Regulation una stazione autorizzata in una particolare call area può anche operare da alter call area senza aggiungere alcun segno specificodi identificazione 

nel nominativo(tipo /P o /numero della call area).

VII.          Punteggio dei contatti

  Stazioni straniere:

        1 QSO con una stazione Rumena – 8 punti

        1 QSO con una stazione di un altro continente – 4 punti

        1 QSO con una stazione del proprio continente – 2 punti

        1 QSO con una stazione del proprio paese DXCC – 1 punto

* QSO Doppi (dupes) non sono penalizzati e si raccomanda di lasciarli nel log e non è necessario indicarli in modo particolare.

VIII.       Moltiplicatori

Per le stazioni straniere (rispetto alla Romania): le entità DXCC + le contee Rumene (solo una volta per banda, indipendentemente dal modo).

La Romania (YO) non deve essere contata come un Moltiplicatore separato.

IX.             Punteggio finale

 Il totale dei punti QSO su tutte le bande X (moltiplicato) la somma dei moltiplicatori su tutte le bande.

X.                Regole Generali

a) Tutti trasmettitori e i ricevitori devono essere entro un cerchio di 500m di raggio.

Tutte le antenne usate dal partecipante devono essere fisicamente connesse ai trasmettitori da fili (alimentatori)

b) I partecipanti Singolo Operatore possono cambiare banda e modo senza restrizioni. Solo un segnale può essere trasmesso in ogni momento.

c)  Le stazioni MOST (Multi Op. Singolo Trasmettitore) sono limitate dalla regola dei 10 minuti. Un solo segnale trasmesso è permesso su una banda durante ogni perioddi 10 minuti (trasmettitore run).Eccezione: Uno ed solo un altro segnale trasmesso (trasmettitore multiplier) può essere usato durante ogni period di 10 minuti, se e solo se è su una banda differente da quella del trasmettitore run e la stazione lavorata è un nuovo moltiplicatore. I trasmettitori rune multiplier sono governati da due regole di 10 minuti indipendenti.I periodi di 10 minuti iniziano con il primo QSO su una banda. Il log deve indicare quale trasmettitore (run o multiplier) ha fatto ciascun QSO. Il trasmettitore multiplier non può chiamare CQ o sollecitare contatti.

d) L’uso del sistema DX-Cluster (packet cluster, web cluster) è permesso per tutte le categorie di partecipazione.

e) Sono proibite e penalizzate con la squalifica:

- Self-spotting (mettere il proprio call sul cluster)

- Falsi spot (mettere spot sul cluster usando nominativi falsi)

- Spot del proprio call da parte di altre stazioni quale risultato di unasollecitazione preorganizzata (per telefono, per mail, fax, internet, ecc.)

- Ricevitori remote fuori dalla propria stazione

f) L’uso di Skimmeroubblici e/o la Reverse Beacon Network è consentito per tutte le categorie. L’uso di uno skimmer locale è consentito solo se il suo hardware è localizzato nella stessa località della stazione del partecipante (entro il cerchio di 500m di raggio).

g) Le operazioni remote sono permesse se la allocazione fisica di tutti I trasmettitori, ricevitori e antenne sono in una stessa località. Una stazione operata remotamente deve rispettare tutte le limitazioni della licenza della  stazione, della licenza dell’operatore e della categoria scelta.

h) La correzione dei call dopo il contest mediante l’uso di qualunque database, di registrazioni o richieste di conferma di QSO non è permesso.

XI.             Istruzioni per la preparazione dei Logs

Tutti I log dovrebbero essere sottomessi in formatoCabrillo (anche i checklog).

Altre raccomandazioni:

        Tutti gli orari devono essere indicate in UTC (sono tollerate differenze di un massimo di +/- 5 minutitra i corrispondenti)

        Deve essere indicato i completi controlli scambiato tra i corrispondenti

        Il nome del file deve contenere il nominative del partecipante.Il file deveavereestensione .CBR o .LOG

        La testata del file del log deve contenere la categoria, il nome e l’indirizzo completi, il nome dell’associazione o del club, così come altre specifiche informazioni (l’età, se minore di 16 anni, XYL/YL, etc.). Inoltre, se il partecipante desidera essere inserito in una specifica banda, benchè abbia lavorato in più bande, questo deve essere specificato nella testata.

        Sono accettati anche I log cartacei.Questi saranno convertiti in formato .cbrdai giudici o da altri volontari che non siano in competizione per le prime posizioni.Gli errori che potranno comparire durante la traduzione dei dati non potranno essere contestati dopo la pubblicazione dei risultati.

        Non è necessario fornire i punti o il risultato finale. Questosaràfatto dal software di controllo.

        I QSO doppi non dovranno essere indicate o tolti dal log.

        I log devono essere inviati entro 30 giorni dalla fine del contest.

        L’indirizzo e-mail è: logs@yodx.ro

        L’indirizzo postale è: FRR, PO Box 22-50, RO-014780 Bucharest 22, Romania

        Per l’invio in forma elettronica, nell’Oggetto della e-mail indicate il vostro nominativo. I partecipanti riceveranno una e-mail di conferma entro un Massimo di 72 ore dalla ricezione del log.

XII.          Trofei e Diplomi

I partecipanti al primo, secondo e terzo posto di ogni categoria riceveranno un diploma.

Il primo posto di ogni categoria (in accorda al capitolo V)riceveranno una placca

        Una classifica separata sarà fatta per ogni paese. In base al numero dei partecipanti di ogni paese idiplomi saranno offerti come segue:

·             1-9 partecipanti: 1° posto

·             10-19 partecipanti: anche 2°posto

·             20-29 partecipanti: anche 3°posto, etc.

        Una classifica dei  Top 10 per continente sarà emessa. Il vincitore di ogni continente sarà premiato con una placca.

        Placche saranno offerte all’operatore con meno di 16 anni di età e alla YL/XYL con il più alto punteggio (solo se avranno inviato il proprio log e le informazioni richieste siano state specificate nel log).

Tutte le stazioni che invieranno il log riceveranno per e-mail un Certificato di Partecipazione in formto elettronico (PDF), i risultati finali e tutte le notizie riguardanti il YO DX HF Contest.

XIII.       Dichiarazione

Inviando il proprio log nel YODX HF Contest voi dichiarate che:

a) Avete letto e compreso il regolamento del contest e accettate di essere ad esso vincolati;

b) Avete operato in accordocon tuttii regolamenti del vostro paese relativi al servizio di radio amatore;

c) Il vostro log potrà essere reso pubblico;

d) Tutte le azioni e le decisioni del YODX HF Contest Committeesono ufficiali e finali.

 

Per ogni domanda riguardanteil YODX HF Contest 2017, per favore contattate

Adrian Sinitaru – Contest Manager

al seguenteindirizzo: yo3apj@yahoo.com